CONDIVIDI

Share

venerdì 4 dicembre 2009

Il movimento dei sindaci

Il movimento dei sindaci

Gianni Belloni


200 sindaci, in gran parte veneti, l’hanno annunciato ieri a Padova: il 9 dicembre manifesteranno a Roma. Le lamentazioni sono note. I comuni sono sul lastrico, complici il «patto di stabilità» [che impone un tetto di spesa anche in presenza di disponibilità finanziaria], i tagli ai trasferimenti statali, la mancata sostituzione dell’unica tassa federalista, l’Ici, abolita dal governo di centrodestra.
Non è la prima manifestazione dei sindaci a Roma: il primo ottobre dell’anno scorso sfilarono in 300. L’accoglienza fu gelida, ci fu anche qualche problema con la polizia per l’accesso del «corteo» a piazza Montecitorio, e la proposta di trasferire il 20 per cento dell’Irpef agli enti locali è rimasta lettera morta.
Dall’anno scorso la crisi sociale si è approfondita: secondo un recente studio dell’Associazione comuni italiani [Anci] il 65 per cento dei comuni ha ridotto le rette e le tariffe dei servizi per le famiglie colpite da problemi occupazionali e, mediamente, le spese sociali sono aumentate dell’8 per cento rispetto al 2008. La domanda di servizi sociali crescerà quest’anno del 20 per cento. Ciò richiederebbe un impegno ulteriore di 1,6 miliardi di euro complessivi, a fronte di una contrazione dei bilanci comunali di 3 miliardi l’anno per i prossimi tre anni. Questi i dati.
Quello politico, di dato, dice che la Lega, che vede come il fumo degli occhi il movimento dei sindaci, è riuscita ad imbrigliare il discorso federalista facendone cattiva retorica e pessima ideologia. Per questo i sindaci dovrebbero allearsi con chi la crisi la subisce: sulla mancanza di reddito, sull’esclusione, sullo scadimento dei beni comuni, gli enti locali potrebbero avere un ruolo prezioso.

.

1 commento:

  1. -COMMENTO/AVVISO A TUTTI I MIEI LETTORI.SCUSATE L'IMPERSONALITA' E L'OFF TOPIC-
    Sto per piangere!
    Ho modificato link e nome del Blog, ma ignoravo che facendo questo avrei cancellato per sempre tutti i commenti.E dico tutti!...I vostri commenti da due anni a questa parte...Che tristezza...

    Se penso che ieri stavo per chiudere il Blog...beh...Mi dico...Forse era destino.Ricominciare tutto da capo.
    Meglio sorridere della mia incompetenza vah...eheheh :/

    Per chi vuole ancora seguirmi, il mio link nuovo è www.l-ultimadea.blogspot.com

    Al mio vecchio indirizzo spiego brevemente il perchè del cambio.

    Un bacione e un abbraccio!

    RispondiElimina

Aiutiamoci e Facciamo Rete , per contatto ... http://www.cipiri.com/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

FEED

Subscribe

MI PIACE

Share

Post più popolari

Elenco Blog AMICI

PACE

PACE
PACE

emergency

Google+ Badge

Informazioni personali

La mia foto

Creo siti internet e blog personalizzati a prezzi modici e ben indicizzati - http://www.cipiri.com/