CONDIVIDI

Share

sabato 10 luglio 2010

BRIGATE SOLIDARIETA' ATTIVA



BRIGATE SOLIDARIETA' ATTIVA

Prima di tutto manganellarono i noglobal e io non dissi niente, perchè erano solo casinisti. Poi manganellarono i valsusini e io non dissi niente, perchè erano lontano da casa mia. Poi manganellarono gli aquilani e io non dissi niente, perché non ero terremotato. Infine manganellarono gli operai e io non dissi niente, ...perché ero disoccupato. Un giorno manganellarono me, e non c'era rimasto nessuno a protestare



Ci avete conosciuto in Abruzzo nei nostri campi di accoglienza, poi davanti i cancelli delle fabbriche.
Abbiamo sostenuto la lotta di Agile ex Eutelia, della Lasme di Melfi, della Frattini, della Pigna, della Merloni, dell'Alcoa, la lotta degli insegnanti precari. Lo abbiamo fatto per ritessere dal basso quel filo comune di una solidarietà tra pari che odia l'ingiustizia sociale ed il capitalismo che la genera. Lo abbiamo fatto insieme e continueremo a farlo nei banchetti di arancia metalmeccanica, nelle casse di resistenza, a sostegno di tutte le vertenze. Abbiamo dato una mano, e chiediamo a chi ne ha voglia di darcene una. Siamo impegnati in un intervento molto impegnativo a Nardò dove sosteniamo l'accoglienza per i lavoratori braccianti insieme ad altre associazioni. Da li partiremo per continuare a organizzare i lavoratori braccianti in tutta la penisola, cercando di costruire la lega dei braccianti del xxi secolo.

Dateci una mano, e se volete un contributo.
Uniti siamo tutto divisi sian canaglia.

http://www.facebook.com/pages/BRIGATE-SOLIDARIETA-ATTIVA/130734416952221?ref=ts


-

.
 .
 .

. .

Nessun commento:

Posta un commento

Aiutiamoci e Facciamo Rete , per contatto ... http://www.cipiri.com/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

FEED

Subscribe

MI PIACE

Share

Post più popolari

Elenco Blog AMICI

PACE

PACE
PACE

emergency

Google+ Badge

Informazioni personali

La mia foto

Creo siti internet e blog personalizzati a prezzi modici e ben indicizzati - http://www.cipiri.com/