loading...

CONDIVIDI

Share

giovedì 8 luglio 2010

Mondiali. Incendio a Durban, tre morti, migliaia senza casa

Mondiali. Incendio a Durban, tre morti, migliaia senza casa 

Un incendio ha devastato Kennedy Road, immensa baroccopoli di Durban, dove è presente il movimento Abahlali baseMjondolo. Tre persone sono morte e tremila sono rimaste senza niente. La municipalità non ha mosso un dito, denunciano quelli di Abahlali protagonisti della campagna Mondiali al contrario promossa da Carta e altri. Ecco come sostenere il movimento dei baraccati
Un incendio ha devastato Kennedy Road, immensa baroccopoli di Durban, dove è presente il movimento Abahlali baseMjondolo. Tre persone sono morte e tremila sono rimaste senza niente. La municipalità non ha mosso un dito, denunciano quelli di Abahlali protagonisti della campagna Mondiali al contrario promossa da Carta e altri. Nessuno è andato a vedere che cosa era successo. Abahlali sta tentando di organizzare gli aiuti ai nuclei familiari rimasti senza casa.
Intanto, alcuni tra quelli che hanno promosso e hanno aderito a Mondiali al contrario, ha cominciato in Italia a cercare fondi per aiutare il movimento ad andare avanti: a Durban chiedono soprattutto di aiutarli a comprare delle coperte. Per chi volesse contribuire con una donazione inviando i soldi ai missionari comboniani di Castel Volturno che penseranno ad accreditarli al movimento Abahlali.
Si può donare tramite paypal (clicca in fondo a questo link) o versando in banca sul conto corrente (specificando la causale: Abahlali): Banco di Napoli, IBAN: IT92Y0101074820000027005524, intestato a Collegio Missioni Africane, Via Matilde Serao 8, 81030 Castelvolturno (Ce).



Qui di seguito alleghiamo il messaggio inviatoci da Durban:

Hi Filipo

Thank you for your support and for publishing our story. Any support is welcome as our victims are homeless and there are sleeping outside. At the moment we are receiving clothes but not yet received blankets.

Any help you can give will be appreciated.



Yours faithfully

Bandile Mdlalose

ABM General Secretary


Qui di seguito potete leggere la traduzione del comunicato del movimento subito dopo l'incendio:



Alle due della scorsa notte, 3 luglio 2010, a Kennedy Road hanno perso la vita circa 3 persone, dopo che ottocento baracche sono state distrutte da un incendio. Si pensa che fra i morti vi sia anche un bambino piccolo.

Si stima che tre mila persone siano rimaste senza casa e che tutto quello che possedevano sia andato bruciato. Ora non hanno nessun posto dove andare. Gli automezzi dei soccorsi sono intervenuti senza riuscire a domare le fiamme.

Se terra, case, elettricità fossero date alla gente, non ci sarebbero questi incendi. Questi incendi accadono unicamente perché nelle baracche non c’è elettricità. Questi incendi accadono unicamente perché la Municipalità non è riuscita a fornire i servizi.

È dal 2005 che lo diciamo. Nel frattempo, la Municipalità ha reso illegale il processo di fornitura elettrica negli insediamenti informali. E dal gennaio 2010, la Municipalità ogni giorno stacca la corrente elettrica dalle baracche di Kennedy Road. Abahlali ha detto chiaramente che questa politica è in contraddizione con quanto scritto nella Costituzione della Repubblica.

Dopo l’attacco ad Abahlali nel settembre 2009, Nigel Gumede dell’Housing Department di e-Thekwini è venuto a Kennedy Road. Ha promesso che a Kennedy la gente avrebbe avuto case ed elettricità entro febbraio 2010.

Anche il Ministro dei Trasporti e della sicurezza della provincia, Willies Mchunu, è venuto a Kennedy Road. Ha detto che, dopo gli attacchi, l’insediamento era stato “liberato”. E ha promesso che lo sviluppo sarebbe iniziato nell’immediato.

Ma anziché portare case o elettricità, Gumede e Mchunu hanno portato gli Amatins, che la gente chiama anche “baracche del governo”, o campi di transito. Anziché portare lo sviluppo, per i pochi mesi della Coppa del mondo di calcio, il governo ha speso miliardi di rand per gli stadi, per i fan park, per gli aeroporti e i caselli dell’autostrada.

Il governo è riuscito a portare la Coppa del Mondo, ma non riesce a portare case, elettricità, raccolta dei rifiuti, acqua, servizi igienici o la terra ai poveri.

Abahlali ha organizzato una marcia di protesta in città il 22 marzo 2010, da principio non autorizzata dalla Municipalità. Durante la marcia, abbiamo espresso le nostre preoccupazioni, ma sino a oggi non c’è stata alcuna risposta da parte del governo.

Abahlali condanna la Municipalità per aver fatto quelle promesse senza riuscire a mantenerle e lancia un appello per dare sostegno alle vittime dell’incendio e perché il soccorso sia distribuito equamente.

In altri incendi precedenti accaduti nelle aree di Abahlali, solo gli amici del Consigliere hanno ricevuto soccorso. A Foreman Road, dopo che un incendio aveva distrutto 2000 case, il Comitato dell’ANC chiedeva alla comunità di mostrare la tessera di appartenenza all’ANC prima di consegnare coperte, cibo e ogni genere di aiuto.

Oggi, 4 luglio 2010, Abahlali è stata chiamata a Kennedy Road dopo l’incendio. Una delegazione, fra cui il Presidente di Abahlali S’bu Zikode, è andata sul posto. La Municipalità non ha inviato nessuno, troppo occupati tutti nella Coppa del Mondo di calcio.

Queste sono alcune delle preoccupazioni più urgenti degli abitanti di Kennedy Road:
- La richiesta per la fornitura di materiali da costruzione, in modo che la gente possa ricostruirsi le case da sola.
- La richiesta affinché venga ripristinato il progetto di sviluppo pianificato a Kennedy Road. Una squadra di tecnici di Abahlali aveva incontrato il 21 del mese scorso la Municipalità su questo progetto, chiedendo un intervento immediato.
- La gente di Kennedy Road è stanca di bugie e promesse del governo. È stanca e disgustata da Nigel Gumede, Presidente dell’Housing Porfolio della Municipalità di e-Thekwini. È stanca e disgustata dallo sfruttamento della sua sofferenza.
- La gente rifiuta gli Amatin come sistemazione adeguata. Rifiuta anche il sistema di appalti e appaltatori, all’origine di questi incendi.

Abahlali vuole ricordare agli organi di informazione che la Corte Costituzionale, capovolgendo lo Slums Act, ha emesso un giudizio contrario agli Amatins, dichiarandoli incostituzionali e una minaccia alla dignità umana. Abahlali non si darà pace finché ciascun abitante delle baracche non riceverà una casa.

Abahlali invia le sue condoglianze alle famiglie di chi è morto nell’incendio e negli incendi accaduti in precedenza. Sono stati ben cinque gli incendi di baracche avvenuti a Kennedy Road dal gennaio 2010. E in occasione di nessuno di questi incendi la Municipalità ha inviato un delegato. Infine, Abahlali vuole chiedere: quale figlio deve morire prima che le autorità agiscano?

Contatti
Busisiwe 078 191 3021
Nozuko 082 259 5492 begin_of_the_skype_highlighting 082 259 5492 end_of_the_skype_highlighting
Bandile (AbM General Secretary) 031 304 642 begin_of_the_skype_highlighting 031 304 642 end_of_the_skype_highlighting

Uyishayile!

Abahlali baseMjondolo, insieme al Landless People's Movement (Gauteng), al Rural Network (KwaZulu-Natal) e alla Western Cape Anti-Eviction Campaign, costituisce la Poor People's Alliance – una rete nazionale democratica basata sui movimenti dei poveri.
--------------------------
-----------------------------------------------------------------------------------
Abahlali baseMjondolo http://www.abahlali.org/

Khayelitsha Struggles http://www.khayelitshastruggles.com/

Western Cape Anti-Eviction Campaign http://antieviction.org.za/

Per contattare Abahlali baseMjondolo a Durban: abahlalibasemjonfolo [at] telkom.sa.net , tel. 031 - 304 6420 begin_of_the_skype_highlighting 031 - 304 6420 end_of_the_skype_highlighting

Per contattare Abahlali baseMjondolo a Cape Town: abmwesterncape [at] abahlali.org, tel. Mzonke Poni on 073 246 2036 begin_of_the_skype_highlighting 073 246 2036 end_of_the_skype_highlighting

Per contattare la Western Cape Anti-Eviction Campaign, a Cape Town: aec [at] antieviction.org.za, tel. Ashraf Cassiem 076 186 1408 begin_of_the_skype_highlighting 076 186 1408 end_of_the_skype_highlighting.

Per contattare il Landless People's Movement a Gauteng: Bongani Xezwi at bongani.xezwi [at] gmail.com, Tel. Maureen Mnisi 082 337 4514 begin_of_the_skype_highlighting 082 337 4514 end_of_the_skype_highlighting.

Per contattare il Rural Network a KwaZulu-Natal: ruralnetwork.kzn[ at] gmail.com tel. Reverend Mavuso 072 279 2634 begin_of_the_skype_highlighting 072 279 2634 end_of_the_skype_highlighting.

AbM Facebook Group:http://www.facebook.com/group.php?v=wall&gid=19659923423

AEC Facebook Group:http://www.facebook.com/pages/Western-Cape-Anti-Eviction-Campaign-AEC/8432492420

Abahlali baseMjondolo Solidarity Campaign Network UK
http://abmsolidaritygroup.blogspot.com/

Abahlali baseMjondolo Solidarity Group Namibia http://respectnamibia.ning.com/groups/group/show?id=3153753%3AGroup%3A6063&xg_source=msg_mes_group

Solidarity with Abahlali baseMjondolo in Italy http://clandestino.carta.org/category/mondiali

Solidarity with the Poor People's Alliance in Germany http://akkrise.wordpress.com/sudafrika/

Dear Mandela
http://www.dearmandela.com/ -

.
 .
 .

. .

Nessun commento:

Posta un commento

Aiutiamoci e Facciamo Rete , per contatto ... http://www.cipiri.com/

loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

FEED

Subscribe

MI PIACE

Share

Post più popolari

Elenco Blog AMICI

  • 2018 : Soldati Italiani in Niger - Il forte Madama, al confine con la Libia, dove sarà inviata parte del contingente italiano in Niger Saranno inviati 470 uomini e 150 veicoli per addest...
    2 giorni fa
  • REI : Reddito di Inclusione 2018 - Reddito di inclusione requisiti 2018 Rei cos'è e come funziona? A chi spetta, importo e limiti reddito Isee ISR come fare a richiederlo e modulo domand...
    5 giorni fa
  • Amore nel 2018 - *Zodiaco e Kama Sutra nel 2018* Il 2018 si rivela bollente per alcuni e un po’ meno per altri. Astri e Sesso: le previsioni per il 2018 parlano chiaro. ...
    6 giorni fa
  • Il Bitcoin Rischia - La sequenza di incidenti e crolli delle principali piattaforme che ha interessato i principali servizi online di exchange e wallet, ovvero le piattafor...
    1 settimana fa
  • Da 80 a 90 Posizioni del KamaSutra - *Da 80 a 90 Posizioni del KamaSutra* *SCALA REALE* http://cipiri8.blogspot.it/2017/12/scala-reale.html *DA LIMBO* http://cipiri8.blogspot.it/2017/...
    1 settimana fa
  • Guadagna col Tuo Blog e Sito Internet - *E' Possibile Guadagnare con un Blog,* *Postando Articoli Interessanti* *e Caricando la Pubblicità.* Come Guadagnare con Native Advertising Fare soldi ...
    2 settimane fa
  • PuntoG : Orgasmo Femminile - LA RICERCA DEL PUNTO G Punto G, croce e delizia per tanti uomini. Sappiamo bene che l’ansia da prestazione degli uomini è proprio legata alla capacità d...
    1 mese fa

Google+ Badge

Informazioni personali

La mia foto

Creo siti internet e blog personalizzati a prezzi modici e ben indicizzati - http://www.cipiri.com/

Google+ Followers

PACE

PACE
PACE

emergency