CONDIVIDI

Share

venerdì 25 febbraio 2011

S’infiamma anche il Marocco


MAROCCO: DOPO LA MOBILITAZIONE DEL 20 

PROSEGUE LA LOTTA PER LA DEMOCRAZIA

S’infiamma anche il Marocco, dove il malcontento popolare si è organizzato e messo in moto  lo scorso 20 febbraio per contestare il potere assoluto del re Mohammed VI, sul trono dal 1999. Una emorme mobilitazione lanciata da una ventina di associazioni, comitati per i diritti umani e realtà antagoniste che ha coinvolta oltre 40 città marocchine. Tuttavia anche in Marocco la del regime monarchico non si è fatta attendere: secondo alcuni attivisti sarebbero sette le vittime, diverse decine i feriti e centinaia gli arresti e le sparizioni. Proprio prima della mobilitazione del 20 febbraio si sono verificati numerosi arresti prevenitivi di militanti e attivisti contrari al regime. Nella mischia sono stati fermati due ricercatori e free lance italiani: Riccardo Faso e Jacopo Granci.
  Radio Onda d’Urto è riuscita a contattare a Rabat Jacopo Granci, curatore del blog Rumore dal Mediterraneo e studioso dei movimenti berberi in Marocco. Ascolta

http://rumoridalmediterraneo.blogspot.com/2011/02/il-marocco-del-20-febbraio-una-cronaca.html


-

Nessun commento:

Posta un commento

Aiutiamoci e Facciamo Rete , per contatto ... http://www.cipiri.com/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

FEED

Subscribe

MI PIACE

Share

Post più popolari

Elenco Blog AMICI

PACE

PACE
PACE

emergency

Google+ Badge

Informazioni personali

La mia foto

Creo siti internet e blog personalizzati a prezzi modici e ben indicizzati - http://www.cipiri.com/