loading...

CONDIVIDI

Share

giovedì 3 marzo 2011

I consiglieri regionali non soffrono la crisi


La Minetti in Consiglio regionale:
 mai pensato alle dimissioni
Il consigliere lombardo del Pdl coinvolto nel caso Ruby seguito dai cronisti
MILANO (18 gennaio 2011) - Il consigliere regionale del Popolo delle Libertà Nicole Minetti, coinvolta nel caso di Ruby, non ha alcuna intenzione di dimettersi. Questa mattina l'esponente del Pdl, come sempre, è arrivata nella sede del Consiglio lombardo accompagnata dalla sua portavoce Clotilde. L'igienista dentale del presidente del Consiglio, poi passata alla politica, non ha abbandonato la sua grinta. Ha chiesto a numerosi cronisti di pazientare un attimo per consentirle di prendere un caffè. E poi a chi si è avvicinato ha detto che "questo accanimento mi pare irrispettoso anche nei confronti degli altri colleghi". Poi il consigliere del Pdl, mentre prendeva la via dell'aula, ha replicato a chi le chiedeva se avesse in mente di rassegnare le proprie dimissioni: "Assolutamente no, e se mi fate passare, adesso vado a lavorare".


La posizione del Partito Democratico Lombardo espressa dal segretario regionale Maurizio Martina

La consigliera regionale Nicole Minetti farebbe bene a dimettersi dall’incarico che ricopre. Farebbe bene a fare un passo indietro per meglio difendersi nella vicenda che la coinvolge, evitando che questa delicata situazione tocchi anche un luogo delle Istituzioni come il Consiglio regionale della Lombardia. Alleggerirebbe anche l’imbarazzo di Formigoni e della sua maggioranza.
Non tocca alla politica esprimersi compiutamente nel merito delle gravi accuse che le sono contestate. Ma tocca certamente alla politica non volgere lo sguardo altrove, continuando a lavorare come se nulla fosse. C’è una responsabilità che precede e supera i percorsi giudiziari che non possiamo smarrire tanto più di fronte a quello che sta accadendo. Chiama in causa i comportamenti e le responsabilità delle persone che assumono incarichi nelle
Istituzioni.
In altri paesi in Europa e nel mondo, per molto meno, si fanno giustamente passi indietro dai ruoli pubblici. Varrebbe la pena dimostrarsi un paese normale almeno in questa circostanza. Se purtroppo è illusorio pensare che lo faccia il Premier a Roma, in queste ore è doveroso aspettarselo dalla consigliera regionale Minetti.

Fuori i soldi dalla politica!

--



"Punto di ascolto" di sabato 5 febbraio
http://www.movimentopiemonte.it
http://www.biella5stelle.it

.


Non c'è un motivo al mondo per cui i consiglieri regionali debbano guadagnare cifre da capogiro. Le elezioni sono un "Gratta e Vinci" nazionale. Chi è eletto si porta a casa 10.000 euro e più al mese e la sicurezza della pensione. Questo andazzo deve finire e in Piemonte finirà grazie alla determinazione dei ragazzi del MoVimento 5 Stelle. Firmate la petizione, boja fauss! Non fate i bugia nen! L'iniziativa va adottata anche nelle altre Regioni, cosa aspettate?
"Fuori i soldi dalla politica. Prosegue con grande successo la raccolta firme della petizione popolare per ridurre gli stipendi dei consiglieri regionali promossa sulla base della proposta di legge del MoVimento 5 stelle Piemonte bocciata con rissa il 30 dicembre. In soli 15 giorni ai banchetti si sono già raccolte oltre 5.000 firme di cittadini piemontesi e i consiglieri regionali Bono e Biolè hanno già presentato la petizione a Sant’Ambrogio, Bussoleno, Torino, Alba , Cuneo , Tortona, Rivoli, Acqui Terme. Tutti i piemontesi possono:
scaricare la petizione e farla firmare senza bisogno di autenticatori nè carta d'identità: bastano nome, cognome, indirizzo di residenza e firma. Inviate poi i moduli firmati a Gruppo Consiliare MoVimento 5 stelle/ Via Alfieri 19/10121 Torino.
Il tour "Fuori i soldi dalla politica" sarà a Domodossola 2 marzo, ore 21 Hotel Corona Via Marconi 8/ Saluzzo 7 marzo, ore 21 Oratorio Don Bosco Via Donaudi 36/ Savigliano 8 marzo, ore 21 Piazza Santa Rosa/ Vercelli 9 marzo, ore 21 Sala SOMS Via Francesco Borgogna 38/ Alessandria 14 marzo,ore 21 Via Vagner 38/d/ Asti 15 marzo, ore 21 Piazza San Secondo 1/ Verbania 16 marzo, ore 21 centro di incontro S.Anna Via Belgio 2/ San Mauro 17 marzo, ore 21 sala congressi Comunale". MoVimento 5 Stelle Piemonte


-


.

Nessun commento:

Posta un commento

Aiutiamoci e Facciamo Rete , per contatto ... http://www.cipiri.com/

loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

FEED

Subscribe

MI PIACE

Share

Post più popolari

Elenco Blog AMICI

Google+ Badge

Informazioni personali

La mia foto

Creo siti internet e blog personalizzati a prezzi modici e ben indicizzati - http://www.cipiri.com/

Google+ Followers

PACE

PACE
PACE

emergency