CONDIVIDI

Share

sabato 7 luglio 2012

ITALIA: banche boicottano i giovani



banche boicottano i giovani
di Francesca Sironi

Un'indagine di Altroconsumo rivela che allo sportello la grande maggioranza degli istituti non rivela ai precari che esiste un fondo di garanzia governativo per i loro mutui. In compenso, cercano di vendergli le proprie polizze assicurative (anche se è vietato)

(06 luglio 2012)

Un mutuo all'1,2% anziché al 4? Cari precari, continuate a sognare. Eppure nel giugno del 2011 l'ex ministro Meloni e molti istituti di credito avevano siglato un accordo che prevedeva proprio questo: grazie a un fondo garantito dal governo le banche avrebbe potuto offrire mutui a prezzi agevolati alle giovani coppie di precari. Un'opzione di cui sembra si siano dimenticati tutti. Come dimostra un'inchiesta di Altroconsumo, a un anno dall'attivazione del fondo, le banche si guardano bene dall'offrire questa soluzione, anzi. Solo nove agenzie sulle 71 visitate dall'associazione lo hanno proposto: tutte le altre si son limitate a proporre prestiti con tassi d'interesse due o tre volte superiori.

«Dicevano sempre di non sapere nemmeno dell'esistenza del fondo, o che la loro banca non vi aveva aderito - racconta Anna Vizzari, una dei membri di Altroconsumo che ha seguito l'inchiesta - quando sappiamo non è vero: erano tutte agenzie di istituti che hanno firmato il protocollo d'intesa». Unicredit, Monte dei Paschi di Siena, Banca Popolare di Milano, tanto per citarne alcune (potete trovare qui la lista completa http://
www.diamoglifuturo.it/
fondo-casa/Soggetti%20Finanziatori).

Secondo il protocollo, intitolato "Diamogli futuro", il governo metteva a disposizione un fondo di garanzia di 50 milioni di euro perché le banche concedessero mutui agevolati alle coppie di precari: un tasso dell'1,20% o dell'1,50% per mutui superiori ai 20 anni. «Praticamente nessuno ce l'ha proposto, e sì che spesso, soprattutto nelle agenzie più piccole, parlavamo direttamente con i direttori. E se non sono loro a offrire questa soluzione ai clienti chi dovrebbe informare i precari di questo diritto?». Nessuno. Nemmeno sul sito "Patti Chiari", fondato dall'associazione bancaria italiana per "migliorare la relazione banca-cliente", se ne trova il minimo cenno.

Per le coppie di precari under 35, insomma, le barriere per l'accesso al credito rimangono le stesse, nonostante gli impegni di banche e governo. Non che per i lavoratori "stabili" le cose vadano meglio: «La banche stanno proponendo tassi insostentibili per il reddito medio - continua Anna Vizzari - oltre a richiedere ormai anche un terzo garante. Per mutui, poi, che non coprono più del 50, 60% del valore di perizia della casa: tutto questo impedisce di accedere al credito a milioni di persone che lo potrebbero sostenere».

Ma l'inchiesta di Altroconsumo ha verificato anche altro. Secondo l'ultimo regolamento Isvap (Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni private e d'interesse collettivo), le banche non possono vendere polizze legate al mutuo di cui sono beneficiarie. Bene, su 185 agenzie visitate da Altroconsumo, il 68% ha offerto ai finti clienti dell'associazione delle polizze di incendio e scoppio: «Dicevamo di voler aprire un mutuo da 100.000 euro - racconta la Vizzari - poi chiedevamo se si potessero legare al mutuo delle polizze assicurative, e chi ne fosse il beneficiario. Ce le offrivano subito, infischiandosene del regolamento. Abbiamo denunciato tutto all'Isvap». Cigliegina sulla torta: tra le 12 città visitate non sono mancate le banche che queste polizze le offrivano a prezzi esorbitanti. Come se non bastasse già tutto il resto.

Foto da Altroconsumo, luglio 2012 (premi massimi richiesti per polizza vita per un mutuo di 100mila euro)

Fonte:
espresso.repubblica.it/dettaglio/le-banche-boicottano-i-giovani/2186013


.

.
leggi tutto sullo zodiaco
.
leggi anche 



NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://www.mundimago.org/carte.html


GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO


.

.
. Bookmark and Share .

Nessun commento:

Posta un commento

Aiutiamoci e Facciamo Rete , per contatto ... http://www.cipiri.com/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

FEED

Subscribe

MI PIACE

Share

Post più popolari

Elenco Blog AMICI

PACE

PACE
PACE

emergency

Google+ Badge

Informazioni personali

La mia foto

Creo siti internet e blog personalizzati a prezzi modici e ben indicizzati - http://www.cipiri.com/