CONDIVIDI

Share

lunedì 25 novembre 2013

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne


Oggi bandiera del Comune esposta a mezz’asta su Palazzo Marino per sensibilizzare Milano e i milanesi sul dramma che vivono le vittime di abusi e un Consiglio comunale straordinario alle 16:30 sul tema della violenza contro le donne. Inoltre tutta la città si mobiliterà con eventi e manifestazioni organizzati in collaborazione con la rete di enti e associazioni che si occupano dell’assistenza alle vittime di maltrattamenti.


Per tutte le violenze consumate su di Lei, per tutte le umiliazioni che ha subìto, per il suo corpo che avete sfruttato, per la sua intelligenza che avete calpestato, per l'ignoranza in cui l'avete lasciata, per la libertà che le avete negato, per la bocca che le avete tappato, per le ali che le avete tagliato, per tutto questo:

in piedi Signori, davanti a una Donna!"

William Shakespeare

-

CORTELLESI, FERITA A MORTE

.
.


Nello spettacolo teatrale "Ferite a morte", Serena Dandini dà voce alle donne che hanno perso la vita per mano di un marito, un compagno, un amante o un "ex". In questa Spoon River del femminicidio, sono loro, per una volta, a parlare in prima persona. Questo è il contributo ironico e straziante di Paola Cortellesi, che interpreta una donna uccisa dal marito e gettata in un pozzo. Sketch che ha scatenato l'ira di Paola Ferrari per una battuta allusiva: "Meglio morta che vedere un'altra volta la Domenica sportiva con l'Illuminata, con la presentatrice piena di luce che pare la Madonna. Quella bionda che dice i risultati con le labbra di rossetto forte e gli orecchini di lampadario. A lui piaceva tanto. A me invece me faceva proprio schifo"
25 novembre: oggi ricorre la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Nello spettacolo teatrale "Ferite a morte", Serena Dandini dà voce alle donne che hanno perso la vita per mano di un marito, un compagno, un amante o un "ex".

In questa Spoon River del femminicidio, sono loro, per una volta, a parlare in prima persona. Questo è il contributo ironico e straziante di Paola Cortellesi, 
che interpreta una donna uccisa dal marito e gettata in un pozzo.

.

leggi anche 


NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://www.mundimago.org/index.html

GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO


.

.

Nessun commento:

Posta un commento

Aiutiamoci e Facciamo Rete , per contatto ... http://www.cipiri.com/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

FEED

Subscribe

MI PIACE

Share

Post più popolari

Elenco Blog AMICI

Google+ Badge

Informazioni personali

La mia foto

Creo siti internet e blog personalizzati a prezzi modici e ben indicizzati - http://www.cipiri.com/

Google+ Followers

PACE

PACE
PACE

emergency