CONDIVIDI

Share

martedì 31 dicembre 2013

Buon 2014 a Tutti Grazie per le Visite

.




.

A TUTTI VOI CHE PASSATE DI QUA.....

Auguro a tutti voi che siete passati nel 2013, di tornare anche nel 2014,  
con uno spirito più costruttivo. 
Che le vostre speranze e i vostri sogni possano trovare la strada per realizzarsi. 
Chi si sente prigioniero possa liberarsi, chi è triste possa gioire, chi è malato possa guarire. 

 Se qualcuno ha avuto cose positive quest' anno, possa accrescerle nel prossimo,
 se ha avuto cose negative, possa invertire la tendenza. 
 Se amate che sia l'amore che vi faccia stare bene, se desiderate amore che possiate viverlo.

 Ma sopra ogni cosa, manteniamo le nostre speranze, perchè possano essere stimolo di cambiamento interno ed esterno., individuale e collettivo.

Un sincero abbraccio...
Grazie per le numerose VISITE ,
Solo in questo 2013 , abbiamo raggiunto 104000 visite , 

Grazie


In questo Nuovo Anno ti auguro di essere così folle da aver fiducia nel prossimo nonostante le ingiustizie subite. 
Ti auguro di essere così caparbio da lottare per i tuoi sogni più intimi quelli per cui si spera una vita. 
Ti auguro di essere così lucido da impegnarti in ogni cosa come se da essa dipendesse la tua intera vita. 
Ti auguro di essere sveglio così tanto da vivere nell’istante che stai vivendo per trarne gioia, forza ed energia. 
Ti auguro da avere cuore e braccia grandi per accogliere in te tutta l’immensa gioia dei tuoi sogni e progetti che diventano realtà.
 Buon 2014. 

LEGGI ANCHE 
http://cipiri.blogspot.it/2012/12/rido-piango-buon-anno-nuovo.html



 BUON ANNO NUOVO


BUON ANNO IN TUTTE LE LINGUE DEL MONDO


.




NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

ANNO NUOVO SITO NUOVO
questo
http://www.mundimago.org/


http://www.mundimago.org/dona_cofanetto.html


.

.

.


SESSO E ZODIACO

Conosci la personalita' di
ogni segno zodiacale
per capire la sua

SENSUALITA'


.






LEGGI ANCHE


. Bookmark and Share
..


 Ecco la Pagina dei PIANETI 

del Nostro Sistema Solare 
.

. Bookmark and Share .

mercoledì 25 dicembre 2013

Renzo Piano: il mio stipendio da Senatore a vita dara' lavoro a sei giovani



L'architetto ha prima messo un bando anonimo su internet e poi selezionato 6 giovani architetti "senza raccomandazioni"
Non tutti i senatori a vita vengono per nuocere. Un detto rivisitato per l’occasione, quella che ha visto Renzo Piano nominato Senatore a vita pochi mesi fa che ha deciso di mettere a disposizione il suo vitalizio per far lavorare sei giovani architetti.

Tre uomini e tre donne che per un anno faranno parte di un progetto per le carceri messo a punto dall’architetto italiano più famoso nel mondo. Piano ha inserito il bando su internet in maniera del tutto anonima per non fare troppa pubblicità, al quale hanno partecipato oltre seicento giovani tra i quali “senza raccomandazioni” sono stati scelti -come riporta Repubblica.it- questi sei architetti meritevoli : “Francesco Giuliano Corbia, 29 anni, di Alghero, laurea a Firenze e master a Barcellona in urbanistica; Eloisa Susanna, 32 anni, Cosenza, laureata alla Sapienza e collaborazione nello studio di Massimiliano Fuksas; Michele Bondanelli, 38 anni, Argenta (Ferrara), studi a Venezia e specializzato nel restauro di centri storici; Federica Ravazzi, 29 anni, Alessandria, esperta in progettazione di scuole; Francesco Lorenzi, 29 anni, romano, laureato alla Sapienza, con esperienze in Spagna, Argentina e Polonia; Roberta Pastore, 32 anni, di Salerno, laureata a Napoli e ora impegnata nel nuovo auditorium di Salerno.”

Dopo la telefonata di Napolitano che gli annunciava la nomina a Senatore a Vita, Piano ha pensato a questa iniziativa: “Era l’occasione per completare un percorso, -dichiara l’architetto a Repubblica.it- prima la nomina ad ambasciatore dell’Unesco per le periferie, poi la Fondazione, dove ogni anno accogliamo decine di giovani architetti da tutto il mondo. È anche un modo per dare un segnale di controtendenza a una generazione d’italiani ricchi di qualità, ma ormai rassegnati a non vedere riconosciuti i propri meriti. Ormai l’Italia è l’unico paese d’Europa dove i concorsi, quelli veri, non si fanno più. Qui nessuno ha avuto bisogno di conoscere nessuno, di farsi raccomandare, sono stati selezionati fra oltre seicento candidati e quasi tutti con curriculum notevolissimi”.

Il progetto della durata di un anno, si rinnoverà l’anno prossimo dando la possibilità ad altri sei architetti di lavorare ma non solo potrebbe diventare oggetto di discussione in Parlamento come proposta di legge per riqualificare le aree disastrate delle grandi città d’Italia.

.

leggi anche 


NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://www.mundimago.org/


http://www.mundimago.org/dona_cofanetto.html

GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO


.

.

Bocche cucite al Cie di Ponte Galeria


Bocche cucite al Cie di Ponte Galeria

Continua nel centro di detenzione per stranieri di Ponte Galeria a Roma l’eclatante protesta dei migranti che da ieri gradualmente hanno deciso di cucirsi letteralmente la bocca contro le tremende condizioni alle quali sono sottoposti. Da ieri alle 12 i protagonisti della protesta - arrivati mentre scriviamo a dieci - hanno cominciato a realizzare uno sciopero della fame e a non ritirare i pasti.

A partire da ieri sono sempre più numerosi i cittadini stranieri rinchiusi nella struttura alla periferia di Roma che con un ago di fortuna e il filo ottenuto da una coperta si sono cuciti la parte laterale della bocca per denunciare la propria prolungata detenzione nel Cie. Un atto disperato che almeno è servito a riportare l’attenzione dei media e di alcune forze politiche sulla sorte di migliaia di migranti stipati in centri di detenzione diffusi in tutto il territorio nazionale dopo la diffusione del filmato che ritraeva alcuni migranti rinchiusi nel centro di Lampedusa mentre venivano spogliati e disinfestati davanti a tutti.

Il primo a iniziare la protesta ieri in tarda mattinata sarebbe stato un giovane imam tunisino di 32 anni, seguito poi da altri 8 colleghi di sventura, tra i quali 4 marocchini e da altri 3 connazionali. Nel Cie di Ponte Galeria sono attualmente rinchiuse 90 persone, 61 uomini e 29 donne, alcuni dei quali provenienti dalle carceri e poi trasferiti nella struttura alle porte di Roma in attesa di una identificazione che tarda mesi ad arrivare. A quanto hanno appurato i collaboratori del Garante dei detenuti del Lazio Angiolo Marroni - che settimanalmente accedono alla struttura - «i dimostranti sono in buone condizioni, anche se continuano a rifiutare di incontrare gli operatori che gestiscono il Cie».

.

leggi anche 


NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://www.mundimago.org/


http://www.mundimago.org/dona_cofanetto.html

GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO


.

.

Diventa Publisher

.

.
ENTRA QUI E LEGGI TUTTO

http://www.mundimago.org/lavoro.html


SE HAI DOMANDE CHIEDI PURE

.


SESSO E ZODIACO

Conosci la personalita' di
ogni segno zodiacale
per capire la sua

SENSUALITA'


.






LEGGI ANCHE


. Bookmark and Share
..


 Ecco la Pagina dei PIANETI 

del Nostro Sistema Solare 
.

. Bookmark and Share .

martedì 17 dicembre 2013

LINKS: ABOLIAMO LA RIFORMA DELLE PENSIONI " FORNERO "

 FORNERO 


ABOLIAMO LA RIFORMA DELLE PENSIONI " FORNERO "

- ANCHE L'OCSE Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico LA RITIENE INIQUA

Perché è importante ... leggi e firma

LINKS: ABOLIAMO LA RIFORMA DELLE PENSIONI " FORNERO ": ABOLIAMO LA RIFORMA DELLE PENSIONI " FORNERO " - ANCHE L'OCSE Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economic...

.

.
leggi tutto sullo zodiaco
.
leggi anche 



NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://www.mundimago.org/carte.html


GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO


.

.
. Bookmark and Share .

lunedì 16 dicembre 2013

Chat per il Tuo Sito


. .

Costruire relazioni significative, 

sul tuo sito

Z... ti aiuta a coinvolgere,
 soddisfare e deliziare ogni visitatore sul vostro sito, 
dando loro una memorabile esperienza che non dimenticheranno mai.

. .
.
. .

Abbiamo vinto numerosi premi e siamo  presenti in importanti pubblicazioni. 
Ancora più interessante, decine di migliaia di imprese hanno fiducia in Noi in tutto il mondo e utilizzano Z.. sui loro siti web.
Iscriviti gratis e prova  .

.


leggi anche 


NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://www.mundimago.org/



http://www.mundimago.org/dona_cofanetto.html


GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO


.


.

Sesso e Zodiaco


domenica 15 dicembre 2013

Finanziamento Pubblico ai Partiti


Ecco quanto costa il finanziamento pubblico ai partiti

1994 più di due miliardi di euro ai partiti Nel 1993 gli italiani decisero con referendum di abolire il finanziamento pubblico ai partiti. L'anno dopo il governo "inventò" i rimborsi: ecco quanto sono costati


ROMA - Mentre i tappi di champagne volano per l'abolizione - "finta" - del finanziamento pubblico dei partiti, i Radicali italiani hanno voluto fare i conti per capire quanti soldi pubblici i partiti abbiano speso nel corso degli anni.

Il risultato, a tanti zeri, è da mani nei capelli: dal 1994 al 2012 i partiti sono costati agli italiani la bellezza di 2,3 miliardi di euro.

Questo nonostante una verità storica inconfutabile: nel 1993 gli italiani deciso attraverso un referendum di non volere più finanziare i partiti con i soldi pubblici.

Ma anche grazie ad una seconda verità storica: nel 1994 il governo reintrodusse il finanziamento pubblico sotto le mentite spoglie di rimborsi elettorali.

Ecco, partito per partito, quanti rimborsi elettorali gli italiani hanno dovuto pagare.

- Area Popolo della Libertà: 916.536.489,85
 forza italia 362.183.601,27
 il popolo della libertà 230.414.778,58
 casa delle libertà 114.620.307,86
 polo per le libertà 13.319.218,56
 polo delle libertà 4.522.181,96
 polo buon governo 4.070.175,31
 forza italia il polo popolare 2.852.681,91
 polo per le libertà Veneto (Pasqualetto Lucio) 36.041,54
 polo libertà 91.238,84 alleanza nazionale 175.156.397,78
 FI – lg nord (Aosta) 152.554,04
 FI – alleanza nazionale 81.794,05
 patto segni – alleanza nazionale 9.007.733,37
 alleanza nazionale – i liberali 27.784,78

- Area Lega Nord: 120.260.237,37
 lega nord 91.418.277,04
 lega nord per l’indipendenza della padania 3.923.770,54
 lega nord padania 23.470.732,44
 lega nord liga veneta padania 1.028.022,55
 lega nord Liguria padania 140.533,70
 lega nord trentino 23.660,61
 lega nord Emilia-Romagna padania 255.240,49

- Area UDC: 121.396.272,24
 UDC 80.878.816,50
 unione di centro 19.768.168,38
 centro cristiano democratico 2.423.105,08
 forza italia – CCD 143.195,30
CCD cristiano democratici 3.881.586,13
 CCD con Casini 2.054.504,71
 cristiani democratici uniti – PPE 4.164.678,45
 UDC – UDEUR 127.988,65
centro cristiano-democratico cristiani democratici uniti 7.954.229,04

- Area Partito Democratico: 759.599.659,64
 partito democratico della sinistra 19.418.155,89
 democratici di sinistra 133.872.431,92
partito democratico 194.250.688,50
svp-l’ulivo 1.390.540,68
i democratici 8.881.405,88
uniti nell’ulivo 121.430.928,92
 l’ulivo 187.140.461,53
 i democratici – in europa con Prodi 169.349,97
 l’ulivo – alleanza per il governo (Tedesco Alberto) 23.009,70
 i democratici – rinnovamento 633.382,77
l’unione 3.563.282,82
 insieme con l’unione 7.812.146,80
 l’unione svp 1.475.571,62
 l’ulivo – partito sardo d’azione 340.930,98
 centrosinistra alleanza di governo – l’ulivo (Casotto Sergio) 32.475,78
la margherita democrazia è libertà con Rutelli 36.927.319,08
dl. la margherita 41.247.420,97
 lista civica della margherita 59.467,92
 la margherita per la Sicilia 930.687,91
 i democratici con Rutelli per Badaloni 467.993,45

- Area Italia dei Valori: 53.305.757,75
lista Di Pietro 1.277.836,92
 lista Di Pietro (coll. 2 Molise) 152.333,77
 Di Pietro italia dei valori 12.006.008,69
Italia dei valori lista Di Pietro – lista consumatori 555.423,44
italia dei valori – lista Di Pietro 39.314.154,93

Abolito finanziamento pubblico dei partiti: ecco come

E in effetti la "puzza" di fregatura comincia a sentirsi quando il presidente del Consiglio va in conferenza stampa e chiarisce cosa il Cdm ha votato. "Il testo votato oggi - spiega Enrico Letta - è quello del ddl approvato dalla Camera. Con qualcosa in più".

Tradotto: il decreto votato ieri in pompa magna "twitteriana" prevede una riduzione del finanziamento pubblico dei partiti del 25% per il 2014, del 50% per il 2015, del 75% del 2016 e del 100% solo nel 2018. Dal 2018 poi i cittadini potranno contribuire alla vita dei partiti con un due per mille volontario con "l'inoptato che resterà allo Stato".
.

leggi anche 


NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://www.mundimago.org/


http://www.mundimago.org/dona_cofanetto.html

GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO


.

.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

FEED

Subscribe

MI PIACE

Share

Post più popolari

Elenco Blog AMICI

Google+ Badge

Informazioni personali

La mia foto

Creo siti internet e blog personalizzati a prezzi modici e ben indicizzati - http://www.cipiri.com/

Google+ Followers

PACE

PACE
PACE

emergency