CONDIVIDI

Share

mercoledì 13 gennaio 2016

Bibliotecari nudi per calendario 2016



I bibliotecari brasiliani nudi in un calendario per realizzare la Biblioteca da Diversidade. 
Una raccolta fondi per la causa Lgbt



Lo scopo è nobile: realizzare una biblioteca della diversità, che promuova una cultura nel rispetto delle differenze. Per farlo 12 bibliotecari brasiliani si sono messi a nudo, diventando i volti (e i corpi) di un calendario, il cui ricavato della vendita verrà utilizzato per raggiungere questo fine.

Se il progetto andrà in porto la "Biblioteca da Diversidade" sorgerà in un paese nel quale le violenze 
contro la comunità Lgbt sono all'ordine del giorno. Un segnale importante, per il quale bibliotecari 
provenienti da Rio de Janeiro, San Paulo, Pará e Brasilia hanno deciso di spogliarsi davanti a una 
macchina fotografica, diventando protagonisti per dodici mesi.
















L'obiettivo è ambizioso. Per costruire quello che sarà di fatto anche un ritrovo per gay, lesbiche, 
bisessuali e transessuali sono necessari 3 milioni di reais, circa 682.000 euro. Sfogliando il calendario, pagina dopo pagina, l'ammiccante invito alla cultura dei bibliotecari è una convincente richiesta a sposare la causa.

SCOPRI COME SARA' IL TUO 2016



.
Sono Web Designer, Web Master e Blogger, creo siti internet , blog personalizzati.
Studio e realizzo i vostri banner pubblicitari con foto e clip animate. 
Creo loghi per negozi , aziende, studi professionali,
 campagne di marketing e vendite promozionali.
MIO SITO  :  http://www.cipiri.com/


 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .
MUNDIMAGO


Nessun commento:

Posta un commento

Aiutiamoci e Facciamo Rete , per contatto ... http://www.cipiri.com/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

FEED

Subscribe

MI PIACE

Share

Post più popolari

Elenco Blog AMICI

Google+ Badge

Informazioni personali

La mia foto

Creo siti internet e blog personalizzati a prezzi modici e ben indicizzati - http://www.cipiri.com/

Google+ Followers

PACE

PACE
PACE

emergency