CONDIVIDI

Share

martedì 3 gennaio 2012

suicidi, colpa della crisi


Piu' suicidi

colpa della crisi

Uno al giorno tra i disoccupati, stando a istituto Eures

Sono stati 2.986 i suicidi in Italia nel 2009, con un aumento del 5,6% rispetto all'anno precedente (2.828 i casi nel 2008), invertendo la dinamica decrescente dell'ultimo biennio. L'incremento, secondo l'istituto di ricerca Eures, e' direttamente legato alla crisi: nel 2009 i suicidi per ragioni economiche hanno raggiunto il valore piu' alto degli ultimi decenni (198 casi, cioe' +32% rispetto ai 150 casi del 2008; 118 nel 2007). Tra i disoccupati si registra mediamente un suicidio al giorno.

Assago, 2 gennaio 2012 - Due tragedie della disperazione nel secondo giorno del nuovo anno. Il 2012 comincia sotto un cielo plumbeo carico di dolore nel sudovest milanese dove due uomini, due lavoratori conosciuti e stimati, uno di Assago e l’altro di Robecco, si sono tolti la vita a poche ore di distanza l’uno dall’altro.
Il primo impiccandosi ad un albero e il secondo sparandosi un colpo di pistola in auto. In comune le due vittime non avevano nulla se non la scelta drammatica di togliersi la vita. Nessuno dei due ha lasciato un biglietto per spiegare il gesto e come sempre accade in questi casi è impossibile capire cosa abbia spinto a tale disperazione.
La prima notizia, terribile, è arrivata da un contadino che intorno alle 9.30 lungo la bazza nell’area orti ha notato qualcosa di strano. Si è avvicinato e, incredulo, ha visto un uomo appeso ad una corda. Immediatamente ha chiamato i soccorsi. Sul posto sono arrivati polizia locale e carabinieri di Assago. Immediatamente le forze dell’ordine hanno intuito che si è trattato di una tragedia della disperazione.
L'altra tragedia si è consumata poco dopo a Gaggiano in località Viggiano dove un elettricista residente a Robecco sul Naviglio si è tolto la vita sparandosi un colpo di pistola. Secondo quanto accertato dagli inquirenti, l’uomo di 60 anni, artigiano, era arrivato in via Belgio nella zona industriale a bordo della sua autovettura.

"Bersani : "Grillo sbaglia su Equitalia. Qui girano pallottole, bisogna stare attenti". Così il segretario del Pd commenta gli attacchi alle sedi all'agenzia di riscossione del fisco. No caro, qui l'unica cosa che "gira" sono i coglioni degli italiani e quando non ce la fanno più......
-

 E' IN ATTO UNA AZIONE DI AIUTO IN CASO DI DISAGIO MORALE SCRIVERE A :
 autoaiutolavoro@tiscali.it

leggi anche :
 http://cipiri.blogspot.com/2011/12/suicidi-in-aumento-litalia-scivola.html

http://cipiri.blogspot.it/2012/04/federcontribuenti-denuncia-equitalia.html

-

Nessun commento:

Posta un commento

Aiutiamoci e Facciamo Rete , per contatto ... http://www.cipiri.com/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

FEED

Subscribe

MI PIACE

Share

Post più popolari

Elenco Blog AMICI

PACE

PACE
PACE

emergency

Google+ Badge

Informazioni personali

La mia foto

Creo siti internet e blog personalizzati a prezzi modici e ben indicizzati - http://www.cipiri.com/