loading...

CONDIVIDI

Share

lunedì 4 luglio 2011

Uccisa da autoblindo dei carabinieri in Val di Susa



Uccisa da autoblindo dei carabinieri in Val di Susa



Una donna, di 65 anni, Anna Reccia è stata uccisa a Venaria Reale, in provincia di Torino, da un autoblindo dei carabinieri.
Non un normale incidente stradale visto che la pensionata è stata letteralmente schiacciata da questo pesantissimo mezzo corazzato che stava viaggiando verso Chiomonte, per il cambio turno, dopo l'operazione che ha portato allo sgombero dei No Tav alla Maddalena.
In questi giorni le strade che portano da Torino alla Valle di Susa vengono percorse in continuazione da colonne di automezzi di polizia e dell'Arma. Le carreggiate assomigliano a quelle occupate militarmente in Iraq e in Afghanistan.
Infatti, nonostante il ministro dell'Interno Roberto Maroni aveva promesso che la zona non sarebbe stata militarizzata, la presenza di oltre duemila uomini in questo territorio sta raccontando un'altra storia.
Qui è in atto un'azione militare, come denunciano gli attivisti No Tav e Anna Reccia è la prima vittima di questa guerra. «Quella che si sta avviando è un'operazione militare a tutti gli effetti per la quantità di numeri e mezzi impiegata e nelle operazioni militari ci sono purtroppo anche i morti – dicono dalla Valle - Questi mezzi corazzati usati a Chiomonte sono mezzi da guerra dati in mano a dei criminali. Come a Genova ancora una volta l'arroganza e la guerra uccidono sotto gli pneumatici dei mezzi dei carabinieri. Fino a quando ancora? Questa morte è responsabilità della lobby che sostiene l'Alta Velocità».
Intanto colpisce il fatto che molti quotidiani e telegiornali hanno fatto passare l'omicidio colposo di Anna Reccia in secondo piano. Anzi è diventata, come si dice in gergo giornalistico, una brevina. Il quotidiano torinese La Stampa ha preferito evidenziare sia sul cartaceo che sulla versione on line i presunti ceffoni che hanno colpito il volto dell'imprenditore pro Tav Ferdinando Lazzaro.
Ma purtroppo si sa: ormai i civili che muoio durante un conflitto non fanno più notizia.


di Andrea Doi

.

Nessun commento:

Posta un commento

Aiutiamoci e Facciamo Rete , per contatto ... http://www.cipiri.com/

loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

FEED

Subscribe

MI PIACE

Share

Post più popolari

Elenco Blog AMICI

  • 2018 : Soldati Italiani in Niger - Il forte Madama, al confine con la Libia, dove sarà inviata parte del contingente italiano in Niger Saranno inviati 470 uomini e 150 veicoli per addest...
    1 giorno fa
  • REI : Reddito di Inclusione 2018 - Reddito di inclusione requisiti 2018 Rei cos'è e come funziona? A chi spetta, importo e limiti reddito Isee ISR come fare a richiederlo e modulo domand...
    4 giorni fa
  • Amore nel 2018 - *Zodiaco e Kama Sutra nel 2018* Il 2018 si rivela bollente per alcuni e un po’ meno per altri. Astri e Sesso: le previsioni per il 2018 parlano chiaro. ...
    4 giorni fa
  • Il Bitcoin Rischia - La sequenza di incidenti e crolli delle principali piattaforme che ha interessato i principali servizi online di exchange e wallet, ovvero le piattafor...
    1 settimana fa
  • Da 80 a 90 Posizioni del KamaSutra - *Da 80 a 90 Posizioni del KamaSutra* *SCALA REALE* http://cipiri8.blogspot.it/2017/12/scala-reale.html *DA LIMBO* http://cipiri8.blogspot.it/2017/...
    1 settimana fa
  • Guadagna col Tuo Blog e Sito Internet - *E' Possibile Guadagnare con un Blog,* *Postando Articoli Interessanti* *e Caricando la Pubblicità.* Come Guadagnare con Native Advertising Fare soldi ...
    2 settimane fa
  • PuntoG : Orgasmo Femminile - LA RICERCA DEL PUNTO G Punto G, croce e delizia per tanti uomini. Sappiamo bene che l’ansia da prestazione degli uomini è proprio legata alla capacità d...
    1 mese fa

Google+ Badge

Informazioni personali

La mia foto

Creo siti internet e blog personalizzati a prezzi modici e ben indicizzati - http://www.cipiri.com/

Google+ Followers

PACE

PACE
PACE

emergency