CONDIVIDI

Share

lunedì 22 agosto 2011

presidio permanente in piazza di Monte Citorio a Roma



 http://www.presidiomontecitorio.it/

Il nostro obiettivo



Dal 4 Giugno 2011, un gruppo di cittadini italiani è presente in presidio permanente in piazza di Monte Citorio a Roma.
Non hanno alle spalle partiti o movimenti politici. Non hanno simboli o colori ufficiali, l’unica bandiera nella quale si riconoscono è quella Italiana.
Stanchi di tutta la politica italiana cittadini di diverse ideologie politiche, hanno messo da parte ciò che li divideva per un fine superiore. Il benessere dell’intera nazione.
Non sposano cause singole perché le sostengono tutte. Non appoggiano categorie o associazioni specifiche perché le sostengono tutte.
La loro presenza è sostenuta dalla presentazione di 3 petizioni, in base all’Art. 50 della Costituzione Italiana


Tutti i cittadini possono rivolgere petizioni alle Camere per chiedere provvedimenti legislativi o esporre comuni necessità.”
In breve le petizioni chiedono:

  • Riduzione dei compensi di parlamentari e amministratori pubblici di almeno il 50% (i soggetti interessati sono circa 500.000 e non 900 come sbandierano dicendo che non si risolve niente. Questo provvedimento da solo porterebbe ad un risparmio annuo di 12 MILIARDI DI EURO!!!)

  • Riforma elettorale con elezione diretta del candidato (l’attuale legge elettorale è anticostituzionale, FUORI LEGGE) in base all’Art. 56 della Costituzione Italiana
La Camera dei deputati è eletta a suffragio universale e DIRETTO”

  • Scioglimento delle Camere (in quanto all’interno delle attuali Camere sono venuti a mancare i requisiti previsti dagli Art. 54 della Costituzione Italiana)

Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi.

I cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche hanno il dovere di adempierle con disciplina ed onore, prestando giuramento nei casi stabiliti dalla legge”

(e dall’Art. 66 della Costituzione Italiana)

Ciascuna Camera giudica dei titoli di ammissione dei suoi componenti e delle cause sopraggiunte di ineleggibilità e di incompatibilità.”
Da oltre 60 giorni aspettano una risposta positiva protestando in modo assolutamente pacifico e nel rispetto degli Art. 16 – 17 – 18 della Costituzione Italiana.
Protesta sostenuta da Sciopero della Fame nelle persone di “Gaetano Ferrieri (dal 4 giugno ad oggi !!!), Giuseppe Picone (dal 4 al 19 Giugno), Raffaele De Luca (dal 1 al 18 Luglio). Affiancata dal sostegno fisico e psicologico di Iveta Semetcova, Lucia (Bella Ciao), Ivan ,ileana, Fabiola, Paolo.. e tante tante altre persone che si sono affiancate al presidio strada facendo.

L’attenzione della stampa estera è stata impressionante. In tutto il mondo si stanno chiedendo perché gli italiani non stanno reagendo a questa difficile situazione. CNN e TV di stato Austriaca, Svizzera, Cinese, Tedesca, hanno mandato in onda servizi, ma anche stampa Olandese, Danese, inglese, Brasiliana, Coreana hanno pubblicato servizi relativi al presidio.


il Sen. Patrick Kennedy, in visita al presidio

Il futuro?
Incominciamo con i progetti pronti nei cassetti di palazzo da oltre 20’anni…


Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini:
Volantino del Presidio
Volantino Media stipendi UE
Volantino AUTO BLU
Volantino Manovra


.

Nessun commento:

Posta un commento

Aiutiamoci e Facciamo Rete , per contatto ... http://www.cipiri.com/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

FEED

Subscribe

MI PIACE

Share

Post più popolari

Elenco Blog AMICI

PACE

PACE
PACE

emergency

Google+ Badge

Informazioni personali

La mia foto

Creo siti internet e blog personalizzati a prezzi modici e ben indicizzati - http://www.cipiri.com/